Autoformazione pratica A2

Questo blog è alimentato da Drone Class. Il tuo addestratore di droni per volare nella categoria aperta e specifica.

Per poter volare nella sottocategoria A2, l'autoformazione è prescritta dall'EASA per i piloti in preparazione. In questo blog troverà maggiori informazioni al riguardo.

Autoformazione pratica

Per l'A2, un corso di autoformazione piuttosto esteso è descritto nel regolamento europeo. Questo dipende dal fatto che nella sottocategoria A2 si può volare con un velivolo più pesante (fino a un massimo di 2 chilogrammi) nei centri abitati. Per ragioni di sicurezza è quindi importante che lei abbia il controllo del tuo apparecchio.

Gli elementi dell'autoformazione sono:

  • Preparazione per il volo
  • Volare in circostanze normali
  • Volare in condizioni anormali
  • Briefing, debriefing e feedback

Assistenza

L'autoformazione è meglio se effettuata fuori dai centri abitati con il tuo drone.

Compilare la certificazione

Nella nostra piattaforma di apprendimento digitale può compilare un modulo per dichiarare che può pilotare il tuo velicolo. Stampi questo modulo e lo porti con se quando va a volare.

Articoli rilevanti