7 consigli per modificare le foto del suo drone

Qualche tempo fa, abbiamo scritto dieci consigli per scattare le migliori foto con il drone. Molti piloti si sono messi al lavoro con entusiasmo per scattare bellissime immagini con il drone. Le foto dei droni possono prendere ancora più vita grazie alla post-elaborazione. Può usare la sua libertà artistica per modificare le sue foto di droni a suo piacimento. Legga i nostri sette pratici consigli che può applicare quando vuole iniziare a lavorare con i programmi di fotoritocco.

1. Scelga un programma di editing fotografico in cui iniziare a modificare le immagini.

Esistono diversi programmi di editing in cui è possibile modificare le foto dei droni. Lightroom è il programma di editing fotografico più conosciuto. Anche LR Enfuse e Aurora HDR sono ottimi programmi di editing per modificare le foto dei droni. Può provare questi programmi di editing fotografico gratuitamente per alcuni giorni. In questo modo, potrà scoprire con quale programma ottiene i risultati migliori.
Noi utilizziamo Lightroom per modificare le nostre foto di droni. Può ottenere i risultati anche con altri programmi di editing, ma questi programmi di editing saranno leggermente diversi in termini di flusso di lavoro.


2. Unire foto diverse (AEB)

Nei nostri consigli per scattare le migliori foto con il drone, avrà letto che può utilizzare la modalità AEB. Quando la modalità AEB è attivata, il drone solitamente scatta da tre a cinque foto con esposizioni diverse. Può unire questi diversi scatti del drone nel suo programma di editing fotografico. La fusione delle foto del drone crea un risultato finale con colori dinamici.

 



3. Correggere l'esposizione delle foto del drone

Ci sono alcune funzioni di base che possono essere regolate per rendere l'esposizione e i colori della foto del drone più vivaci. In Lightroom, può regolare queste caratteristiche con un cursore. Può modificare le foto di droni in vari modi, come ritiene opportuno. L'editing di un'immagine richiede un po' di esperienza e di intuizione, ma con la pratica imparerà a modificare al meglio le sue immagini.

Le caratteristiche di base che può regolare nelle immagini sono:

  • Temperatura
  • Tonalità
  • Bilanciamento del bianco
  • Esposizione
  • Contratto
  • Alte luci
  • Ombre
  • Luminosità
  • Vivacità
  • Saturazione
  • foto drone correzione del colore


4. Raffinare i colori sulle immagini

Dopo aver regolato l'esposizione, può perfezionare i colori sulla foto del drone. In Lightroom, può farlo selezionando il colore. C'è un cursore per ogni colore per rendere il colore nella foto più intenso o più morbido.
Può scegliere di far apparire la foto del drone il più realistica possibile, ma può anche usare la sua libertà artistica per manipolare i colori. I colori possono rapidamente sembrare irrealistici. Pertanto, regoli i colori con attenzione. Inoltre, faccia attenzione a non colorare altri oggetti. Ad esempio, se colora il cielo di un blu intenso, anche le nuvole (che sono bianche) potrebbero diventare blu.
Se desidera regolare un colore specifico nella foto, selezioni 'regolazione target'. Si tratta del pulsante rotondo accanto alla tonalità. Quando seleziona questo strumento, può cliccare in un punto qualsiasi della foto e regolare il colore selezionato.


5. Posizionare una maschera sul cielo o sul soggetto

 


Nella nuova versione di Lightroom, può selezionare un soggetto o un cielo. Può quindi posizionare una maschera sul soggetto o sul cielo. Questo le permette di esporre maggiormente il soggetto o il cielo o di regolare l'esposizione.
Nelle versioni precedenti di Lightroom, il soggetto o il cielo dovevano essere selezionati prima con un pennello. Questa opzione è ancora presente. Se desidera selezionare una parte specifica della foto del drone, può utilizzare il pennello. La selezione del soggetto e del cielo è automatizzata.
Dopo che Lightroom ha selezionato il cielo o il soggetto, può utilizzare il pennello per effettuare le correzioni. Dopodiché, può regolare i colori e l'esposizione del soggetto e del cielo come ritiene e preferisce.



6. Copiare le impostazioni su altre foto di droni

 


Se ha scattato diverse foto con il drone in un luogo, può copiare le impostazioni e le regolazioni di una foto in altre foto. In questo modo non dovrà regolare manualmente tutte le impostazioni per ogni foto. Ha utilizzato una maschera nella sua modifica? In tal caso, non la copi, in quanto il soggetto e il cielo saranno probabilmente diversi in ogni foto.


7. Salvi le foto del drone in formato JPEG

 


È soddisfatto del risultato finale? Allora salvi le foto del drone come file JPEG. Questo tipo di file è utilizzabile sui social media e per la realizzazione di stampe. Può salvare una foto selezionando File e scegliendo Esporta. Si aprirà un menu in cui potrà selezionare la modalità di salvataggio della foto del drone. Per il formato, selezioni file JPEG. La foto verrà quindi salvata sul suo computer.

Articoli rilevanti