Nuova versione: DJI Mavic 3 Multispectral

Questo blog è alimentato da Drone Class. Il tuo addestratore di droni per volare nella categoria aperta e specifica.

Per l'analisi delle colture, DJI ha rilasciato un drone dedicato nella gamma Mavic 3 Enterprise, il Mavic 3 Multispectral.

Dispositivo con telecamera multispettrale

Da qualche anno i droni sono uno strumento abbastanza conosciuto nell'agricoltura di precisione per individuare tempestivamente i problemi delle colture. Questo può essere fatto - approssimativamente - in modo piuttosto impreciso con una fotocamera RGB e in modo molto più preciso con una fotocamera multispettrale, che vede il NIR (vicino all'infrarosso). Il raccolto verde riflette la luce. Più NIR viene riflesso, più la foglia è sana.

Mavic 3 Multispettrale

A bordo troverai due telecamere:

  • Una fotocamera RGB con un sensore di immagine CMOS da 4/3 pollici e 20MP
  • Una fotocamera multispettrale con quattro obiettivi, ognuno dei quali cattura 5 milioni di pixel in quattro bande di frequenza: Verde, rosso, bordo rosso (RE) e vicino all'infrarosso (NIR)

La fotocamera RGB è dotata, come la versione Mavic 3 Enterprise, di un otturatore meccanico. La velocità massima dell'otturatore è di 1/2000. È possibile effettuare riprese continue con un intervallo minimo di 0,7 secondi. Grazie a questa velocità, è possibile raccogliere rapidamente informazioni sulle immagini, migliorando notevolmente l'efficienza delle operazioni sul campo.

Estensione con modulo RTK

Per un posizionamento preciso, puoi aggiungere al dispositivo un modulo RTK aggiuntivo, che fornisce misurazioni aeree estremamente precise. Per le aziende agricole con molti terreni agricoli, questo è un must.

Tempo massimo di volo

Mentre la serie Mavic 3 nel suo complesso eccelle in molti minuti di volo, il Mavic 3 Multispectral non fa certo eccezione. La batteria dura fino a 43 minuti, consentendoti di ispezionare un'area fino a due chilometri quadrati.

Integrazione con le piattaforme cloud

Attraverso DJI Cloud API, gli utenti possono collegarsi direttamente a una piattaforma cloud esterna per raccogliere informazioni, video live, dati fotografici e altre informazioni. Il dispositivo supporta anche il Mobile SDK 5 (MSDK5), consentendo agli utenti di sviluppare facilmente applicazioni di controllo esclusive per scenari come il monitoraggio intelligente.

Licenza UE per droni

Vuoi iniziare a lavorare con il DJI Mavic 3 Multispectral? Allora avrai bisogno del certificato di base A1-A3. Questo ti permetterà di operare al di fuori delle zone vietate al volo e delle aree edificate.

Articoli rilevanti