Tutti i droni rilasciati da DJI nel 2022

Questo blog è alimentato da Drone Class. Il tuo addestratore di droni per volare nella categoria aperta e specifica.

Il 2022 può essere tranquillamente definito l'anno dei nuovi droni. Almeno, il produttore DJI ha rilasciato una lista di nuovi dispositivi. Per coloro che hanno ormai perso il conto e la visione d'insieme, elenchiamo tutti i velivoli DJI rilasciati in ordine cronologico.

DJI M30 e M30T

La pioggia di nuovi droni ha tardato ad iniziare nel 2022, ma lo spettacolo non è mancato. I DJI M30 e M30T sono droni professionali con fotocamere avanzate, che per certi versi tengono testa o addirittura superano il loro fratello maggiore - il Matrice 300. In ogni caso, la differenza di compattezza e di costo è enorme!

DJI Mini 3 Pro

È uscito il successore del DJI Mini 2: il DJI Mini 3 Pro. Questo drone migliorato per i piloti amatoriali, in particolare, vola bene, fa riprese in 4K e pesa meno di 250 grammi. DJI continua a puntare su dispositivi compatti e leggeri.

Riteniamo che il Mini 3 Pro sia una scelta migliore rispetto al DJI Mini 3.

DJI Avata

Creare immagini volanti all'interno e all'esterno è diventata una vera e propria tendenza. Grazie al DJI FPV, puoi sperimentare tutto questo prima. Il nuovo DJI Avata, grazie agli occhiali migliorati, ti permette anche di sperimentare il volo in prima persona e di riprendere le immagini in 4K. Il controller di movimento incluso funziona bene e puoi anche optare per un controller radio standard con due stick grazie al controller FPV 2 di DJI.

DJI Mavic 3 Enterprise e Thermal

In autunno, DJI non aveva ancora finito. L'edizione enterprise del Mavic 3, rilasciata nel 2021, era attesa da tempo. Con il Mavic 3 Enterprise e Thermal, DJI non delude. L'Enterprise ha un otturatore meccanico, il che lo rende, tra tutti i dispositivi della serie Enterprise, il più adatto alla mappatura. Il Thermal, invece, ha a bordo una termocamera, il che potrebbe rendere difficile la scelta tra i due dispositivi.

DJI Mavic 3 Classic

Il primo drone DJI con etichetta Cx (C1) visibile. Chi non ha bisogno dello zoom del DJI Mavic 3 può risparmiare optando per il DJI Mavic 3 Classic. Per il resto, questa versione economica è simile al Mavic 3, che è ancora il dispositivo di punta di DJI.

DJI Mavic 3 Multispettrale

Per l'agricoltura di precisione, è stato lanciato il DJI Mavic 3 Multispectral con una fotocamera multispettrale, in grado di misurare il NIR (near infrared). Questo è utile per l'analisi dei raccolti. Con il lancio di questo velivolo, DJI ha sostituito completamente la vecchia serie Phantom 4.

DJI Mini 3

Come se tanti nuovi dispositivi non fossero abbastanza, DJI ha lanciato DJI Mini 3, un'altra versione economica del Mini 3 Pro nell'ultimo mese di quest'anno.

Prospettive 2023

Con così tanti nuovi dispositivi, ti starai chiedendo cosa c'è ancora da desiderare per il nuovo anno. Almeno sappiamo che DJI sta lavorando a un successore dell'Inspire 2. Inoltre, siamo curiosi di vedere se ci saranno novità nella fortunata serie Air.

Articoli rilevanti